Relazione madre – bambino

mamma-e-figlio_grd.jpg_thumb

[author] [author_image timthumb=’on’]http://lnx.lacosapsy.com/wp-content/uploads/2012/02/laura.png[/author_image] [author_info] a cura di Laura Mori – psicologa e psicoterapeuta psicoanalitica, libero professionista, co-fondatrice e docente con funzione di training della scuola di specializzazione in psicoterapia dell’Associazione Fiorentina di Psicoterapia Psicoanalitica (A.F.P.P.); socio onorario dell’Associazione Italiana di Psicoterapia Psicoanalitica Infantile (A.I.P.P.I.) presso cui ha effettuato la propria formazione nel campo della psicoterapia psicoanalitica per bambini, adolescenti e famiglie. Ha effettuato un lungo percorso di studio e ricerca nell’Osservatorio della Maternità Interiore e degli Albori della Relazione Madre-Bambino, fa parte della redazione del sito www.maternitainteriore.com e ha pubblicato, insieme con M. R. Ceragioli, A. Luperini e G. Smorto, “Aspettando – Figure della maternità”(2011). Sui legami fraterni ha scritto, insieme a L. Root Fortini, “Fratelli e sorelle coetanei – Studio su una gemellarità plurima” (2007), e ha curato il volume “Scenari dei legami fraterni” (2012). morilaura1@tin.it  [/author_info] [/author]

[author] [author_image timthumb=’on’]http://lnx.lacosapsy.com/wp-content/uploads/2012/02/cristina.png[/author_image] [author_info] e di Cristina Pratesi – Psicologa psicoterapeuta, lavora nel Servizio Sanitario Nazionale nelle aree della salute mentale, del materno infantile e dell’adolescenza, oltre che in psiconcologia e in cure palliative. Si occupa di formazione degli operatori in questi ambiti, fa parte del Comitato Unico di Garanzia della ASL di Firenze (ex comitati Pari opportunità e Molestie morali). Dirige la Scuola di specializzazione in psicoterapia psicoanalitica AFPP, di cui è anche docente con funzioni di training e fa parte del gruppo di studio e ricerca “Osservatorio della maternità interiore e degli Albori della Relazione Madre-Bambino” di Firenze, che esplora anche i processi di trasformazione interna legati alla paternità. crprate@tin.it [/author_info] [/author]